Indietro

Regione Puglia: le donne operatrici di pace e sviluppo

Al via da febbraio missioni di esperti pugliesi in Libano e seminari/workshop per beneficiari libanesi in Puglia: Silvia Godelli, Assessore regionale al Mediterraneo, presenta un progetto a favore dell’imprenditoria femminile in West Bekaa e Beirut Sud. Nove mesi, a partire da febbraio 2010, per raggiungere obiettivi concreti nella creazione e gestione d’impresa femminile, facendo leva su strumenti innovativi nel campo dell’agro-industria, dell’artigianato, dei servizi alla persona, dell’ecoturismo e del turismo culturale: è la mission del progetto “La Puglia per il Libano 2010”, cofinanziato dalla Regione Puglia nel quadro degli interventi per la Cooperazione decentrata della Legge Regionale n. 20/2003. In particolare , gli interventi saranno coordinati dall'UNOPS (Ufficio per i Servizi ai Progetti delle Nazioni Unite) in collaborazione con l'Associazione di promozione sociale del sud-est barese SUD EST DONNE e la Scuola Internazionale della Gastronomia Mediterranea del Comune di Ceglie Messapica.



Nessun commento. Vuoi essere il primo.