Indietro

Ricorso Pat notificato in via telematica ad una Amministrazione ad indirizzo Pec tratto dall’elenco pubblico IPA

Tar Napoli, sez. VIII, ord., 15 marzo 2018, n. 1653

Nel caso in cui l’Amministrazione non abbia inserito un indirizzo Pec nell’elenco tenuto dal Ministero della giustizia, di cui all’art. 16, comma 12, d.l. 18 ottobre 2012, n. 179, deve essere riconosciuto l’errore scusabile ex art. 37 c.p.a. se la notifica per via telematica del ricorso - proposto dopo l’entrata in vigore del processo amministrativo telematico (1 gennaio 2017) - è stata effettuata ad una Amministrazione all’indirizzo Pec tratto dall’elenco pubblico IPA, nel caso in cui l’Amministrazione stessa non abbia un indirizzo Pec in tale elenco del Ministero della giustizia.




Nessun commento. Vuoi essere il primo.