Indietro

Roma Capitale: Freddo, al via il piano

Avviatosi giovedì 1° dicembre il piano freddo di Roma Capitale per accogliere i senza fissa dimora che vivono in strada, in condizioni di disagio sociale estremo e che, nel periodo invernale, a causa del mutamento delle condizioni climatiche soprattutto nelle ore notturne, sono esposti a gravi rischi per la salute. A seguito dello studio di fattibilità operato dagli uffici del Dipartimento Politiche Sociali, Salute e Sussidiarietà, è stata rilevata la necessità di procedere all’attivazione di risorse straordinarie per il periodo invernale 2016-2017. Sono stati messi a disposizione 1.016.417 euro da destinare allo scopo. La programmazione ha quindi previsto un aumento dei fondi rispetto a quelli attivati negli anni precedenti – oltre 250mila euro in più rispetto allo scorso anno grazie all’utilizzo di fondi derivanti da un bene confiscato alla criminalità. Più nello specifico: 65 posti in h24 e 180 posti in h15 (dal 1° dicembre al 30 aprile 2017); 100 posti in h9 e 180 posti in h4 (dal 1° dicembre 2016 al 30 aprile 2017). Inoltre ulteriori disponibilità saranno attivate dai Municipi. segue



Nessun commento. Vuoi essere il primo.