Indietro

Roma Capitale: Sisma, prorogata missione a sostegno popolazioni colpite

Roma continuerà a dare il proprio sostegno alle popolazioni vittime del sisma che il 26 ottobre e lo scorso 24 agosto ha colpito il Centro Italia. A seguito della riunione d’emergenza con la Protezione Civile e la Polizia locale presieduta dalla sindaca Virginia Raggi che si è svolta in Campidoglio è stato deciso che la missione di Roma Capitale sui luoghi del sisma proseguirà oltre il 31 ottobre, data inizialmente prevista per il termine delle operazione di aiuto. E’ quanto riferisce il Campidoglio in una nota. Sul posto sono già presenti uomini e mezzi della Protezione Civile e della Polizia di Roma Capitale attualmente impegnati nella missione “Roma adotta l’Umbria”. La decisione arriva anche a seguito delle richieste dei sindaci della zona e dell’Anci. Prosegue, intanto, la raccolta di fondi avviata dal Campidoglio. Per contribuire alla rinascita dei territori distrutti dalle scosse del 24 agosto c'è un conto corrente dedicato: ognuno può contribuire con un concreto gesto di solidarietà, una donazione tramite bonifico al conto corrente IBAN IT 94 F 02008 05117 000104430239 con causale 'Roma adotta Amatrice', (per i pagamenti da e verso l’estero il BIC/SWIFT è UNCRITMM), intestato a Roma Capitale. (Vedi in dettaglio nel banner dedicato in alto a destra sull' Home Page).



Nessun commento. Vuoi essere il primo.