Indietro

S272 e abb. - Polizia locale: nuovo termine emendamenti

La Commissione affari costituzionali del Senato ha deciso di posticipare alle ore 13 del 17 maggio il termine per la presentazione di emendamenti al testo unificato sulla polizia locale.
Il Presidente ha tra l’altro informato che è pervenuta una lettera del Presidente dell'ANCI, nella quale si apprezza la rilevanza politica della convergenza che si è determinata sul testo unico predisposto dai relatori per i disegni di legge in titolo.
In via informale sono stati poi ascoltati i rappresentanti della Conferenza delle regioni. L’Assessore Caterina Chinnici della Regione Siciliana e l’assessore Alfredo Peri della regione Emilia-Romagna hanno illustrato le “Osservazioni generali e proposte” di emendamento al progetto di legge che la Conferenza delle Regioni, presieduta da Vasco Errani, ha approvato nella riunione del 6 maggio.
Per l’ANCI sono intervenuti il vice presidente Anci e sindaco di Padova Flavio Zanonato, il sindaco di Modena Giorgio Pighi, dal primo cittadino di Verona Flavio Tosi e da Dimitri Tasso, coordinatore nazionale delle Unioni di comuni. Sono state illustrate alcune osservazioni, riservandosi di produrre integrazioni e osservazioni puntuali nel corso dell’iter parlamentare del provvedimento.
L’audizione ha riguardato anche l’Upi (documento) e il sindacato di categoria Sulpm.




Nessun commento. Vuoi essere il primo.