Scioglimento del Consiglio comunale per infiltrazione mafiosa

Data: 13 nov 2019

Cons. St., sez. III, 26 settembre 2019, n. 6435 - Pres. Frattini, Est. Noccelli

In sede di scioglimento del Consiglio comunale per infiltrazione mafiosa gli elementi indicativi del condizionamento criminale devono caratterizzarsi per concretezza ed essere, anzitutto, assistiti da un obiettivo e documentato accertamento nella loro realtà storica.

Continua la lettura sul sito Giustizia Amministrativa




Nessun commento. Vuoi essere il primo.