Indietro

Senato - Compenso stimatore immobiliare in procedure esecutive: risposta a interrogazione

Con l’interrogazione Mancuso (AP) è stata richiamata la disposizione che è andata a integrare il comma 161 del Codice di procedura civile, in forza del quale, nell’ambito dell’esecuzione forzata immobiliare, il compenso dovuto all’esperto o allo stimatore nominati dal giudice o dall’ufficiale giudiziario viene calcolato sulla base del prezzo di vendita del bene pignorato e non più del valore di stima del bene stesso. (4-06699)



Nessun commento. Vuoi essere il primo.