Indietro

Senato - D.l. n. 244/2016 – Milleproroghe: novità

In Commissione affari costituzionali del Senato, sono ancora in corso le votazioni degli emendamenti al d.l. proroga termini (S2630), il cui esame in Aula è previsto per il pomeriggio del 14 febbraio. La conversione del decreto-legge deve avvenire entro il 28 febbraio 2017. La Commissione ha approvato alcune novità, tra cui: • la proroga dell’obbligo di assumere disabili, da parte di datori di lavoro compresi tra i 15 e i 35 dipendenti, in proporzione al numero di persone che lavorano in azienda, slitta di un anno (al 2018), nonché del termine per l’invio telematico della comunicazione dei dati relativi a infortuni sul lavoro; • Per gli anni 2016-2019 (anziché 2017), i proventi delle concessioni edilizie e delle sanzioni previste dal testo unico in materia edilizia (DPR n. 380/2001), possono essere utilizzati per una quota pari al 100 per cento per spese di manutenzione ordinaria del verde, delle strade e del patrimonio comunale, nonché per spese di progettazione delle opere pubbliche); • 4 milioni di euro sono ripartiti, con modalità stabilite da decreto del Ministro dei beni culturali, in favore di attività culturali nei territori delle Regioni Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria, interessati dagli eventi sismici verificatisi a far data dal 24 agosto 2016; • la delimitazione dei Distretti turistici è effettuata entro 31 dicembre 2017, dalle Regioni d'intesa con il Ministero dei beni culturali e con i Comuni interessati; • risorse sono destinate a Istituto Luce Cinecittà S.r.l. per il funzionamento e per investimenti anche mobiliari, con riferimento al comprensorio di Cinecittà, al fine di potenziare l'attività della Cineteca nazionale, nonché di valorizzare il patrimonio cinematografico nazionale.



Nessun commento. Vuoi essere il primo.