Indietro

Sicurezza lavoro: utilizzo risorse introitate dalle AUSL

Data: 01 lug 2014

La Giunta regionale ha stabilito che le somme introitate dalle Aziende Usl in applicazione delle disposizioni di cui all’art. 13, comma 6, e all’art. 14, comma 8 del D.Lgs. n. 81/2008 e smi. in materia di tutela e sicurezza del lavoro siano utilizzate, come da disposizioni di legge, per il potenziamento delle attività di prevenzione e vigilanza negli ambienti di lavoro, attraverso la realizzazione di progetti finalizzati riguardanti: piani mirati annuali di prevenzione e vigilanza nell’ambito degli obiettivi regionali sulla salute e sicurezza nei luoghi di lavoro e del Piano Regionale della Prevenzione; la formazione/aggiornamento del personale, secondo priorità definite in base all’evoluzione normativa o alle principali categorie di rischio; la modernizzazione delle attrezzature informatiche e strumentali. Deliberazione Giunta Regionale 10 giugno 2014, n. 328, Regolamentazione dell'utilizzo delle risorse derivanti dall'applicazione del D.Lgs. 19 dicembre 1994 n. 758 e introitate dalle AUSL, per il potenziamento delle attività di prevenzione e vigilanza negli ambienti di lavoro. BUR-2014-50-1.pdf

Numero : 328


Nessun commento. Vuoi essere il primo.