Indietro

Sintesi: Risparmi e rendite, dossier

Data: 24 giu 2014

Dal 1° luglio di quest’anno, scatterà l’aumento del prelievo fiscale sulle rendite finanziarie che passerà dal 20 al 26 per cento. La stretta decisa dal Governo Renzi colpirà anche le cedole delle obbligazioni, i dividendi delle azioni e i capital gain realizzati sulla vendita dei titoli. Lo studio del Centro studi Sintesi per Il Sole 24 Ore. La tabella per avere i depositi postali e bancari medi per provincia, con il rincaro annuo derivante dall’aumento dal 20 al 26% della tassazione sui rendimenti. Tabella




Nessun commento. Vuoi essere il primo.