Indietro

Spese uffici giudiziari: DPR n. 61/2014

Data: 15 apr 2014

In vigore dal 26 aprile 2014 il regolamento che modifica il DPR 187 del 1998, per ridefinire le procedure e i limiti dei contributi da rimborsare ai comuni che hanno sostenuto spese per il funzionamento degli uffici giudiziari. Il criterio del costo standard sarà definito con separato decreto per ciascun ufficio giudiziario al fine di evitare differenze di costi tra comuni per gli stessi servizi, nell’ottica della razionalizzazione delle risorse e in linea con l’azione di spending review. L’intervento è volto a rendere la spesa più facilmente controllabile da parte dell’amministrazione della giustizia, incentivando allo stesso tempo prassi virtuose di corretta gestione dei flussi finanziari, mediante un adeguato controllo delle spese rimborsabili. Decreto della Presidente della Repubblica 21 febbraio 2014, n. 61, Regolamento recante modifiche al decreto del Presidente della Repubblica 4 maggio 1998, n. 187 concernente la disciplina dei procedimenti relativi alla concessione ai comuni di contributi per le spese di gestione degli uffici giudiziari, a norma dell'articolo 20, comma 8, della legge 15 marzo 1997, n. 59. GU n. 85 dell’11.4.2014

Numero: 61


Nessun commento. Vuoi essere il primo.