Indietro

SSL. Regolamento per il reinserimento delle persone con disabilità da lavoro: nuove istruzioni operative

A seguito della determina presidenziale 19 dicembre 2018, n.527 che ha integrato e modificato il Regolamento per il reinserimento e l'integrazione lavorativa delle persone con disabilità da lavoro, è stata emanata la circolare n. 6 del 26 febbraio 2019 recante nuove istruzioni operative in materia.

Con la circolare sono fornite le istruzioni sulle principali modifiche e/o integrazioni apportate al Regolamento per il reinserimento e l'integrazione lavorativa delle persone con disabilità da lavoro.
Nello specifico, la predetta circolare chiarisce che l’Istituto, fermo restando il limite massimo di spesa sostenibile pari a 150.000 euro, può rimborsare fino a 135.000 euro le spese sostenute, indifferentemente, per gli interventi di superamento e di abbattimento delle barriere architettoniche nei luoghi di lavoro e/o per quelli di adeguamento e di adattamento delle postazioni di lavoro. È prevista anche la possibilità per il datore di lavoro di presentare un piano esecutivo contenente costi superiori ai limiti massimi di spesa fissati dalle disposizioni regolamentari, fermo restando che le somme eccedenti rimangono a suo carico.

Leggi tutto sul sito INAIL




Nessun commento. Vuoi essere il primo.