Indietro

Statuto Ispettorato nazionale lavoro: DPR n. 109/2016

Data: 28 giu 2016

In vigore dal 22 giugno 2016 il regolamento approvato con DPR 26 maggio 2016, n. 109, recante approvazione dello Statuto dell'Ispettorato nazionale del lavoro. L’Ispettorato avrà il compito di razionalizzare e semplificare l’attività ispettiva, nonché la funzione di coordinare, sulla base di direttive emanate dal Ministro del lavoro e delle politiche sociali, la vigilanza in materia di lavoro, contribuzione e assicurazione obbligatoria, svolgendo le attività ispettive già esercitate dal Ministero del lavoro e delle politiche sociali, dall’INPS e dall’INAIL. L’Ispettorato ha personalità giuridica di diritto pubblico, è dotato di autonomia organizzativa e contabile ed è sottoposto alla vigilanza del Ministro del lavoro e delle politiche sociali. Gli organi dell’Ispettorato sono: il direttore; il consiglio di amministrazione; il collegio dei revisori. Restano in carica tre anni rinnovabili per una sola volta. (GU n. 143 del 21.6.2016)

Numero: 109


Nessun commento. Vuoi essere il primo.