Indietro

Straniero, non estraneo - ABC della sicurezza sul lavoro

Data: 07 giu 2010

L'INAIL ha prodotto un nuovo opuscolo informativo dal titolo 'Straniero, non estraneo - ABC della sicurezza sul lavoro. Lo scopo è illustrare in maniera semplice ed efficace la sicurezza sul lavoro agli stranieri in Italia, per diffondere la cultura della prevenzione dei rischi tra le maggiori comunità etniche che vivono e lavorano nel nostro paese. Il libretto è tradotto in dieci lingue diverse: ucraino, rumeno, albanese, polacco, portoghese, tagalog/filippino, arabo, spagnolo, inglese e francese. Durante giugno l'opuscolo sarà stampato e distribuito sul territorio nazionale attraverso 13 testate editoriali free press e presso consolati e ambasciate, agenzie di cambio, in circa 1.200 punti vendita della rete Western Union comprensivi di phon center, negozi etnici, di noleggio videocassette, nei punti Internet e, infine, presso le tabaccherie, le Associazioni, i centri di consulenza legale per l'immigrazione e le stazioni di carburanti AGIP.
Si possono consultare e scaricare le versioni nelle diverse lingue anche dal sito dell'INAIL - nella sezione Pubblicazione e Riviste - e su quello di Stranieriinitalia, attraverso un banner dedicato presente per trenta giorni.




Nessun commento. Vuoi essere il primo.