Indietro

SUPERABILE. Europee, le cinque richieste di Edf per la disabilità

Il Forum europeo ha elaborato un manifesto, chiedendo ai candidati di sottoscriverlo per impegnarsi a realizzare le cinque priorità indicate: elezioni accessibili, strategia europea per la disabilità, pari opportunità, pilastro europeo dei diritti sociali, legislazione antidiscriminatoria.

Cinque impegni da assumersi, cinque priorità da assicurare: sono quelle contenute nel manifesto “EU for disabilty rights”, elaborato e presentato dal Forum europeo per la disabilità (Edf) in occasione delle prossime elezioni europee e adottato dal Parlamento europeo delle persone con disabilità un anno e mezzo fa. Ora lo stesso manifesto viene sottoposto da Edf ai diversi candidati perché, firmandolo, lo facciano proprio. 257 le firme pervenute fino a questo momento, di cui una soltanto dall'Italia. In testa la Francia, con 47 candidati firmatari, seguita da Portogallo (40), Germania (22) e Lettonia (22).

Approfondisci sul sito SUPERABILE
 



Nessun commento. Vuoi essere il primo.