Indietro

TAR: Autorizzazione edilizia condizionata oneri manutenzione ordinaria e straordinaria

Data: 14 mar 2017

TAR Sardegna – sezione II - Sentenza n. 168 del 8.3.2017: E’ illegittimo il provvedimento comunale che sospende la definizione di un procedimento per il rilascio di una autorizzazione edilizia, richiesta per l’installazione di sbarre automatiche per regolamentare l’accesso alla proprietà condominiale della lottizzazione, subordinandolo all’assunzione, da parte del condominio, degli oneri di manutenzione ordinaria e straordinaria delle reti di distribuzione idrica e raccolta fognaria all’interno delle strade private della lottizzazione, oltre agli oneri di raccolta dei rifiuti solidi urbani; le condizioni apposte per il rilascio dell’autorizzazione sono infatti contra legem perché in contrasto le disposizioni di legge vigenti in materia (art. 28, l. 17 agosto 1942, n. 1150) e perché nella specie le opere di urbanizzazione erano state cedute gratuitamente in favore del Comune il quale, dalla data di cessione, ne aveva assunto gli oneri di manutenzione.



Nessun commento. Vuoi essere il primo.