Indietro

Torino CittàM: percorso partecipato per nuova legge sui giovani

Trecento giovani che per sei mesi discutono di ambiente, integrazione, cultura, lavoro e tanto altro contribuendo così alla stesura della nuova legge regionale sui giovani. È questo il senso del progetto “Regaliamoci un’idea – Giovani a 360°”, ideato dalla Regione Piemonte e da una rete di organizzazioni no-profit (Cisv, Cooperativa Orso, Stranaidea, Vedogiovane e Vedogiovane Asti) con il sostegno, tra gli altri, della Città metropolitana di Torino e il finanziamento del programma europeo Erasmus+.



Nessun commento. Vuoi essere il primo.