Indietro

Tpl, alle Regioni 2,2 miliardi per l’acquisto di bus ecologici

Firmato il decreto interministeriale che indica il riparto dei fondi e le tabelle di assegnazione. Sono stati stanziati alle Regioni 2,2 miliardi di euro per l’acquisto di nuovi bus ecologici adibiti al trasporto pubblico locale e alle relative infrastrutture, sulla base delle disposizioni del Piano Strategico Nazionale della Mobilità Sostenibile L’obiettivo è quello di rinnovare il parco dei bus con mezzi meno inquinanti (elettrici, a metano o a idrogeno) e più moderni. riducendo l’età media del parco vetture per promuovere il miglioramento della qualità dell’aria, ricorrendo a tecnologie innovative in linea con gli accordi internazionali e con le disposizioni normative della Unione Europea.

Per approfondire la notizia e leggere le tabelle di ripartizione consulta il sito del M.I.T.




Nessun commento. Vuoi essere il primo.