Indietro

Tpl, il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti ha firmato il decreto di riparto: 3,89 mld a Regioni. Tra le risorse, sbloccati anche 300 milioni accantonati dalla legge di Bilancio 2019

Il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti ha firmato il decreto interministeriale con il quale vengono ripartiti tra le Regioni a statuto ordinario 3.898.668.289,20 di euro come anticipazione dell’80% del Fondo nazionale per il concorso finanziario dello Stato agli oneri del trasporto pubblico locale, anche ferroviario.

Continua la lettura sul sito del MIT




Nessun commento. Vuoi essere il primo.