Indietro

TRGA: Ricorso cumulativo nel rito appalti

Data: 14 feb 2017

Trga Bolzano 7 febbraio 2017, n. 46: Ai sensi dell’art. 120, comma 11 bis, c.p.a., aggiunto dall’art. 204, d.lgs. 18 aprile 2016, n. 50, è inammissibile il motivo di ricorso, proposto avverso l’aggiudicazione di più lotti, volto a contestare la validità e la congruenza delle offerte economiche presentate dalle concorrenti in relazione ai singoli lotti oggetto di aggiudicazione, essendo nel rito appalti tale ricorso cumulativo tollerato soltanto nell'ipotesi in cui vi sia articolazione, nel gravame, di censure idonee ad inficiare segmenti procedurali comuni (segue).



Nessun commento. Vuoi essere il primo.