Indietro

Usabilità

Data: 30 mag 2003

L’usabilità è, nel suo significato più generale, è la capacità di un’interfaccia di consentire ad una persona un utilizzo semp

L’usabilità è, nel suo significato più generale, è la capacità di un’interfaccia di consentire ad una persona un utilizzo semplice ed efficace per il raggiungimento dei propri obiettivi.  L’ambito di applicazione in cui si sono sviluppati maggiormente gli studi sull’usabilità è quello dell’interazione uomo-computer, in particolar modo per quanto riguarda il design dei Siti Web.

 

La costruzione di un sito, pur ottenibile con semplici strumenti disponibili gratuitamente, e quindi accessibile a tutti, non può essere improvvisata, ma deve essere calibrata intorno alle esigenze e agli obiettivi dell’utente (ad esempio la ricerca di informazioni, la compravendita online). In questo senso l’usabilità è una parte dell’ergonomia, la disciplina che si occupa di come progettare ambienti e strumenti in modo da rendere confortevole ed efficiente l’attività dell’uomo.

 ;/o:p>

L’usabilità ha un’importanza fondamentale per l’e-learning, perché se gli strumenti e gli ambienti che le persone utilizzano sono difficili da utilizzare e generano confusione, l’esperienza di apprendimento viene seriamente compromessa.

 

DIDAEL spa © 2003

;;



Nessun commento. Vuoi essere il primo.