Vaccinazione HPV: la copertura in Italia e’ ancora insufficiente

Ogni anno in Italia ci sono 46.000 nuove diagnosi di cancro alla cervice uterine, un tumore molto aggressivo che, quando diagnosticato tardi, ha una possibilità di guarigione molto bassa. Il papilloma virus (HPV) è la causa principale della malattia. Questo è quanto emerso al meeting internazionale all’IFO Regina Elena e San Gallicano.

L’obiettivo è arrivare al 95% della copertura vaccinale nei maschi e nelle femmine per eradicare definitivamente il papilloma virus in Italia, così come è già sta accadendo in Australia.

Approfondisci la tematica sul sito Ifo




Nessun commento. Vuoi essere il primo.