Comune Treviso: breviario comunicazione PA-cittadino

Contribuire alla semplificazione del linguaggio usato dalle Amministrazioni Pubbliche per la redazione dei loro testi scritti, così da renderli di facile comprensione per i loro destinatari, i cittadini. É questo il senso e l’obiettivo del “Breviario” sulla comunicazione scritta e verbale varato dal prefetto di Treviso Vittorio Capocelli, frutto del lavoro del tavolo tecnico “Cittadino e Pubblica Amministrazione” costituito in prefettura. Il breviario, composto di due sezioni, una dedicata alla comunicazione scritta, l’altra alla comunicazione verbale e telefonica, esplora in 10 punti le varie fasi della conversazione-incontro tra Cittadino e Pubblica Amministrazione, offrendo semplici regole da seguire per una comunicazione efficace e immediata. Il documento, di cui si prevede a breve la diffusione nell’ambito delle pubbliche amministrazioni del territorio, contiene, inoltre, accanto ad ogni regola enunciata, una serie di utili esempi.



Nessun commento. Vuoi essere il primo.