Regione Lazio: 1.500.000 € per gli sportelli informativi delle Ater

Promuovere la trasparenza e l’efficienza nei rapporti con i cittadini: con questi scopi la Giunta Regionale ha autorizzato la spesa di 1.500.000 € per la realizzazione, nelle Ater, di sportelli informativi territoriali con l’utenza. Lo stanziamento è volto a consentire una migliore comunicazione tra istituzioni e cittadini, consentendo a questi ultimi di ottenere informazioni su tematiche relative all’edilizia residenziale pubblica e all’emergenza abitativa; inoltre i fondi consentiranno di realizzare un sistema di monitoraggio permanente della situazione abitativa. La delibera ha attribuito specificamente 330.000 euro all’Ater della provincia di Roma in quanto il suo ambito territoriale di competenza è articolato in due sezioni organizzative e questo comporta particolari oneri economici ai fini delle attività degli sportelli informativi e del monitoraggio della situazione abitativa. Della rimanente cifra, ovvero 1.170.000 euro, 160.527,70 € andranno all’ Ater del Comune di Roma – 160.527,70 € e 432.189,97 € sono assegnati all’ Ater della Provincia di Roma.



Nessun commento. Vuoi essere il primo.