news Marco Aurelio
Unione europea

Gli Stati membri iniziano ad applicare le nuove norme UE sul diritto d'autore a beneficio di creatori, imprese e consumatori

Data:

09 giugno 2021

Autore:

Example Text

Tempo di lettura:

Tempo di lettura

Lunedì 7 giugno è scaduto il termine entro il quale gli Stati membri sono tenuti a recepire le nuove norme UE sul diritto d'autore nell'ordinamento nazionale.  Le nuove norme, mirano ad aggiornare le norme UE sul diritto d'autore e consentiranno ai consumatori e ai creatori di sfruttare al meglio il mondo digitale, in cui i servizi di musica in streaming, le piattaforme di video su richiesta, la televisione via satellite e IPTV, gli aggregatori di notizie e le piattaforme di contenuti caricati dagli utenti sono diventati i principali punti di accesso alle opere creative e agli articoli di stampa. 

La nuova direttiva sul diritto d'autore tutela la creatività nell'era digitale, con benefici concreti per i cittadini, i settori creativi, la stampa, i ricercatori, gli educatori e gli istituti di tutela del patrimonio culturale in tutta l'UE. Allo stesso tempo, grazie alla nuova direttiva sui programmi televisivi e radiofonici, per le emittenti europee sarà più semplice rendere disponibili oltre frontiera alcuni programmi sui loro servizi online.  

Fonte: italy.representation.ec.europa.eu 

Visualizzazioni: 239