news Marco Aurelio
Pubblica Amministrazione/Enti

Permessi sindacali nel “premio” ai lavoratori presenti in lockdown

Data:

11 novembre 2020

Autore:

Example Text

Tempo di lettura:

Tempo di lettura

L’ammontare del contributo economico riconosciuto ai dipendenti per il servizio svolto in “presenza” nello scorso marzo può essere determinato considerando anche le giornate in cui il lavoratore, nello stesso mese, ha prestato la propria attività sindacale in ufficio su convocazione dell’Amministrazione o presso la sede sindacale. È quanto chiarisce l’Agenzia delle entrate con la risposta n. 519 del 4 novembre 2020. Prosegui la lettura sul sito FiscoOggi.it

Visualizzazioni: 42