news Marco Aurelio

Anticorruzione ANAC: Vademecum per le società in house

Data:

16 giugno 2022

Autore:

Example Text

Tempo di lettura:

Tempo di lettura

L’Autorità Nazionale Anticorruzione e il Consiglio Nazionale del Notariato hanno redatto il “Vademecum per le società in house nel nuovo Codice degli appalti e nel Testo unico delle società pubbliche”.  
Il documento è stato realizzato per coadiuvare i notai nella predisposizione degli statuti o di altri atti che disciplinano le società in house. 

Tra le informazioni presenti nel Vademecum sono evidenziati i requisiti tipici delle società in house, tra i quali le clausole sulla percentuale di fatturato derivante dallo svolgimento dei compiti a esse affidati dall'ente pubblico o dagli enti pubblici soci. 
Altro requisito fondamentale riguarda il capitale pubblico dell’organismo affidatario in house che non potrà mai essere inferiore al 100% del capitale sociale per tutta la durata della Società. 

Nel vademecum sono indicate anche le linee operative per l’esercizio del “controllo analogo” esercitato sui propri servizi da parte delle amministrazioni aggiudicatrici. 

Fonte: anticorruzione.it 

Visualizzazioni: 44